Parliamo la stessa lingua

lunedì 23 marzo 2015

MATCH ANALISYS: "BASIAMOCI SU DATI SCIENTIFICI PER CAPIRE IL DISPENDIO ENERGETICO DEL NOSTRO GIOCATORE"

La match analysis è il massimo sviluppo dell’analisi notazionale della prestazione dello sportivo. L’evoluzione di questa tecnica, che spesso non era adeguata ai tempi della gara, consiste nella nascita delle schede di valutazione, ovvero fogli prestampati che consentivano all’operatore di annotare attraverso semplici simboli standardizzati l’esito di varie situazioni predeterminate. In seguito, l’utilizzo delle prime videocamere per registrare la prestazione ha offerto la possibilità di rivedere la gara più volte e, oltre ad essere riusciti ad eliminare l’errore di valutazione dell’osservatore, si sono moltiplicati i parametri rilevabili fornendo ai tecnici una immagine più completa della prestazione.

In numerose discipline la conoscenza specifica dei tempi di gioco, della velocità d’azione e delle distanze percorse dai singoli atleti e principalmente la possibilità di correlare tra loro questi valori e di confrontarli tra le varie gare, ha riacceso il dibattito riguardante la metodologia di allenamento. Nel calcio esistono numerosi dati da estrapolare, ma dobbiamo decidere quali siano quelli veramente giusti e che ci diano un riferimento accurato a cui possiamo attenerci, creando su misura un programma di allenamento in grado da migliorare la performance del nostro atleta.

Ultimamente molti preparatori professionisti hanno iniziato ad utilizzare la match analysis nel tentativo di rilevare dei parametri di gara che possano portare ad un miglioramento della metodologia di allenamento. I parametri che più spesso si prendono in considerazione sono la distanza percorsa nell’arco della gara e la sua distinzione in differenti range di velocità. Grazie a questi dati è possibile scomporre lo sforzo compiuto dall’atleta in partita, i risultati spesso sorprendenti, stanno modificando i carichi di allenamento.

Il dispendio energetico in Watt ad esempio che viene reso molto preciso grazie anche al peso del giocatore, fornito prima dell'analisi, può darci una tracking analisi veramente precisa su quanto il nostro giocatore ha speso. Ecco due tabelle di riferimento 



Nessun commento:

Posta un commento