Parliamo la stessa lingua

venerdì 1 agosto 2014

STAGIONE 2014-2015: "CIAO TOSCANA LA MIA NUOVA MAGLIA E' TARGATA AMBIZIONE. VIRTUS ENTELLA TI DARÒ TUTTO"

È finalmente arrivata la conferma, finalmente si inizia a far sul serio, troppi due mesi senza campo, interminabili i giorni senza allenamento e squadra. Era importante per me dare continuità sopratutto poiché al decimo anno di carriera e con la speranza che sarebbe stato alla fine un progetto giusto e ambizioso. Appunto questo è arrivato! Non ci speravo e ringrazio le altre società come la Sampdoria in Italia e il Barnet in Inghilterra che mi hanno considerato anche se alla fine non si è arrivati a collaborare insieme. 
Ora nel mio cammino, nel mio presente c'e' la Virtus Entella, un connubio perfetto con il sottoscritto onorato e rigenerato dall'ok della società nel poter lavorare per loro in questa stagione. Mi presento con la solita voglia anzi ancor di più caratterizzata da quello che ho raccolto a Pisa lo scorso anno, esperienza e maturità. Non vedo l'ora di rispondere sul campo a quanta fiducia riposta nel sottoscritto da parte del Direttore, e sopratutto mostrarmi allo staff in tutta la professionalità che saprò esprimere e con un  ringraziamento speciale a tutte le persone che mi stimano. Tecnologia e sudore sul campo saranno le mie armi per conquistare società e staff, cercando di poter contribuire al meglio per la crescita dei ragazzi, visto che sarà un campionato molto difficile.
Sarà sicuramente un campionato fantastico, se solo penso che ritroverò da avversario il Livorno e poi ancora Juventus, Torino, Parma, Fiorentina, Sampdoria, motivazioni che non hanno bisogno di essere ricercate in chissà quale modo. La mia unica prerogativa ora è crescere ancora e fare bene, potendo costruire nuove mete e traguardi, ora aspetto solo l'inizio della preparazione dove anco  è tutto da scoprire in questa stagione chei si prospetta eccitante. Ho capito subito l'importanza del progetto Entella dal momento che parlando con la gente, non fossero a conoscenza di quanto abbia fatto questa società approdando per la prima volta in serie B, e i programmi dettati dalla società !
Si parte quindi! D'altronde il giochino per me rimane sempre lo stesso VINCERE

      

Nessun commento:

Posta un commento