Parliamo la stessa lingua

lunedì 26 marzo 2012

PROPOSTA NEL MICROCICLO: "PRIMO GIORNO DELLA SETTIMANA, SUDDIVIDIAMO I GRUPPI DI LAVORO"

E' passata la domenica di campionato, il giorno di riposo e il ritorno in campo. Siamo pronti, o almeno predisposti a come impostare la nuova settimana lavorativa. Abbiamo sicuramente un gruppo con carichi ben diversi in modo individuale, ecco perchè bisogna a mio avviso, iniziare a livellare lo stato fisico. Spiamo bene che tipologia di fatica abbiamo e come possiamo ripristinare sullo stesso piano l'intera squadra.
" IL MIO SUGGERIMENTO PER QUESTO NUOVO POST SULLA PROPOSTA DEL MICROCICLO, E' LA SUDDIVISIONE DI DUE GRUPPI CHE LAVORERANNO IN MODO ALTERNATO ALL'INTERNO DELLA SEDUTA DI ALLENAMENTO, MISCELANDO BENE, DENSITA' E VOLUME DELLA SEDUTA STESSA.
NEL PRIMO GRUPPO HO MESSO I GIOCATORI NON CONVOCATI, O QUELLI CHE HANNO GIOCATO LA DOMENICA, CON UN MINUTAGGIO AL DISOTTO DEI 15' , E MAGARI SE NE ABBIAMO A DISPOSIZIONE, QUALCHE RECUPERO FUNZIONALE BEN DEFINITO. 
NEL SECONDO GRUPPO, LA SQUADRA TITOLARE DELLA DOMENICA, PIU' QUALCHE UNITA' CHE HA GIOCATO OLTRE I 20'. IL TUTTO PUO' ESSERE EFFETTUATO (come avviene all'interno del nostro staff),  CON UN LAVORO DI SCAMBIO DI GRUPPI, MAGARI SE ABBIAMO LA POSSIBILITA' DI UTILIZZARE DUE PORZIONI DI CAMPO. ECCO LA MIA PROPOSTA:

Gruppo 1 (non convocati + non titolari) , immaginando di avere a disposizione 8 unità, effettuiamo un possesso palla 4vs4 con partite di durata di 2' e recupero attivo di 1' (ad esempio il BACK AND FORTH), che trovate sull'argomentazione "SUL CAMPO"

Gruppo 2 (titolari + subentrati in gara), lavoro di forza in palestra, quadrante superiore + 10' di scarico delle gambe in palestra, con fitball, tappetini (e chi c'è l'ha . percorsi vascolari).

 

Nessun commento:

Posta un commento