Parliamo la stessa lingua

domenica 1 gennaio 2012

Biologicamenti Atleti: "L'IMPORTANTE RUOLO DEL CALCIO NELLA CONTRAZIONE MUSCOLARE"

A riposo il calcio è contenuto all'interno della cellula nel reticolo sarcoplasmatico, l'impulso del sistema nervoso centrale fa sì che gli ioni Ca++vengano liberati dal reticolo con la conseguente diffusione nel citoplasma arrivando così a contatto con la troponina che subisce l'attivazione in stato ON. Le cellule muscolari sono soggette alla legge del "tutto o nulla", ovvero o si ha la contrazione di ogni miofibrilla della cellula o non se ne ha nessuna. Al termine dell'impulso nervoso il calcio libero viene attivamente riassorbito nel reticolo sarcoplasmatico dove rimane immagazzinato in attesa di un ulteriore impulso.Il reticolo sarcoplasmatico è costituito da ramificazioni di "tubuli" paralleli alle miofibrille in grado di portare il calcio nelle vicinanze delle fibrille contrattili.
Nel fenomeno della contrazione entrano in gioco oltre alle proteine contrattili anche altre proteine che assistono ed ordinano il corretto svolgimento dell'evento: la nebulina e la titina regolano lo scivolamento dei filamenti, la desmina mantiene costantemente parallele le miofibrille e la distrofina mantiene ancorate le miofibrille alla membrana cellulare."IL MIO INVITO A TUTTI I COLLEGHI, E' QUELLO DI AGGIORNARCI SEMPRE, A VOLTE LE COSE CHE DIAMO PER SCONTATO DEVONO AVERE ALMENO UNA BASE FORTE, E LA CONSAPEVOLEZZA DEL NOSTRO MONDO LAVORATIVO E' AMPLIO. NOI POSSIAMO E DOBBIAMO MIGLIORARLA SEMPRE, TENENDO "ALLENATA" LA MENTE A QUELLE CHE SONO LE COSE IMPORTANTI CHE COMPOGNO LA PRESTAZIONE FISICA, PARTENDO APPUNTO DA QUESTE PICCOLE NOZIONI"

Nessun commento:

Posta un commento