Parliamo la stessa lingua

lunedì 12 dicembre 2011

Anatomia in pillole: "IL MUSCOLO GEMELLO, COMPOSIZIONE E FUNZIONE"

I muscoli gemelli sono due muscoli esterni dell’anca, a de­corso pressoché orizzontale, e si distinguono in superiore e inferiore.Sono in­nervati da rami collaterali del plesso sacrale (L4-S1) e, con la loro azione, ruotano esterna­mente il femore e stabilizzano l'articolazione dell'anca.
Il muscolo ge­mello superiore origina dalla faccia esterna e dal margine inferiore della spina ischiatica; il muscolo gemello inferioreorigina dalla faccia esterna della tube­rosità ischiatica. Entrambi si dirigono orizzon­talmente in fuori e vanno a inserirsi sul tendinedel muscolo otturatorio interno e quindi, trami­te esso, nella fossa trocanterica del femore. An­teriormente sono in rapporto con l'articolazione dell'anca e posteriormente sono coperti dal mu­scolo grande gluteo.
 I gemelli possono offrire la loro massima potenza a ginocchio esteso, mentre quando il ginocchio è flesso la loro efficacia è minima e l'estensione del piede è deputata al muscolo soleo. Per questo motivo il sitting calf allena prevalentemente il soleo mentre il calf press allena sia i gemelli che il soleo. Il concetto risulta evidente quando si guida con un sedile troppo avanzato. Se le ginocchia sono troppo piegate il gastrocnemio diventa inefficace ed è più difficile agire sulla pedaliera. 
"LAVORANDO NEL SETTORE GIOVANILE, QUASI MAI ALLENO I GEMELLI CON AMPI SOVRACCARICHI, MA AL MASSIMO IN MODO ISOMETRICO, O UTILIZZANDO I BALZI E QUINDI PONENDO IL LAVORO COME FORZA ESPLOSIVA, E NELLO STESSO TEMPO, RINFORZO ANCHE PER L'ARTICOLAZIONE TIBIO-ASTRAGALICA.
OVVIAMENTE E' INDICATO, E SICURAMENTE DURANTE LA STAGIONE LO CURO, UNO SVILUPPO DEL MUSCOLO GEMELLI CON LAVORO DI FORZA PIRAMIDALE, RIMANENDO PERO' CONCENTRATO E BASATO SULL'ETA' DEI RAGAZZI E SULLA LORO COMPOSIZIONE FISIOLOGICA DEL MUSCOLO".

Nessun commento:

Posta un commento