Parliamo la stessa lingua

mercoledì 12 ottobre 2011

CORE STABILITY: "L'allenamento propriocettivo nel calcio, importante perche?"

In questi anni di operato nella preparazione fisica al calcio e nel recupero di atleti infortunati, mi sono sempre chiesto: "L'allenamento propriocettivo si giustifica e si utilizza solo per prevenire potenziali traumi articolari e muscolari, oppure torna utilie un training mirato al miglioramento della forza reattiva dei muscoli degli arti inferiori?"
In effetti, c'è da dire che, lo schema utilizzato e costruito un programma graduale sulla Core Stability e quindi sulla propriocezione, fa notare l'attenzione nei confronti degli aspetti preventivi e riabilitativi, successivamente finalizzati alla riduzione dell'instabilità funzionale dell'articolazione stessa.
Tuttavia il nostro compito (da preparatore fisici) è quello di orientare la propria attenzione nei confronti dell'opportunità di migliorare la propriocezione in vista dell'evoluzione delle componenti di forza reattiva dei muscoli complessi gamba-piede.
Sono molteplici, se ci fate caso, le componenti che interagiscono nel sistema di controllo della postura: tra questi, oltre i sistemi  sensoriali, la coordinazione intermuscolare ed intersegmentaria, si deve tener presente anche la forza reattiva delle componenti muscolari interessate all'appoggio ed alla propulsione nel passo e nella corsa, per adattarsi immediamente all'ambiente entro cui si evolve un'azione di gioco magari.
Ecco perchè, un lavoro ben integrato  dei muscoli intrinseci ed estrinseci del piede, costituisce il presupposto sia per l'efficacia e l'utilità delle informazioni di tipo afferente, sia per l'efficacia della funzione motoria.

1 commento:

  1. salve, e complimenti per il blog.
    purtroppo non tutti gli adetti di lavoro capiscono l'importanza di questo lavoro.
    spesso vedo fare tutt'altro......

    cordiali saluti
    La Camera Luciano
    Allenatore UEFA B

    RispondiElimina